Direzione, Segreteria, Organi collegiali

DIRETTORE DI DIPARTIMENTO

 
VICEDIRETTORE DI DIPARTIMENTO

 

SEGRETARIO AMMINISTRATIVO DI DIPARTIMENTO

 
GIUNTA DI DIPARTIMENTO
 
La Giunta è l’organo che coadiuva il Direttore nell’espletamento delle sue funzioni.
La Giunta è composta dal Direttore, che la convoca e la presiede, il ViceDirettore, una rappresentanza dei professori, dei ricercatori e del personale tecnico-amministrativo. Il numero dei rappresentanti e le modalità di elezione sono stabilite nel Regolamento del Dipartimento. Sono componenti di diritto della Giunta i Responsabili delle Sezioni, qualora istituite, e i Coordinatori dei Consigli di corso di studio afferenti al Dipartimento.
Il mandato della Giunta coincide con quello del Direttore. Nel caso di avvenuta cessazione del Direttore, essa rimane in carica fino alla ricostituzione della nuova Giunta.
Le elezioni per la costituzione della Giunta devono essere indette entro due mesi dall’inizio del mandato del Direttore di Dipartimento.
I componenti della Giunta attualmente in carica sono:
 
COMMISSIONE DI RICERCA
La Commissione Ricerca è composta da: un professore di I fascia, un professore di II fascia, un ricercatore, un rappresentante del personale tecnico-amministrativo, un rappresentante degli assegnisti di ricerca e dei dottorandi. La Commissione è presieduta dal professore di I fascia.
La Commissione Ricerca ha le seguenti funzioni istruttorie:
a) predispone i documenti previsti dalla normativa vigente e dall’Ateneo in tema di assicurazione della qualità della ricerca e della terza missione del Dipartimento; 
b) propone, con la collaborazione dei membri del Dipartimento, il piano di sviluppo triennale della ricerca;
c) raccoglie i risultati di valutazione dell’attività di ricerca del Dipartimento secondo i parametri di valutazione utilizzati in ambito nazionale e internazionale ed inoltre svolge un’azione di monitoraggio interno della ricerca del Dipartimento e ne redige una relazione con cadenza almeno annuale;
d) propone l’allocazione delle risorse finanziarie per promuovere l’attività di ricerca del Dipartimento;
e) propone azioni incentivanti l’attività di ricerca di neo-laureati, dottorandi, assegnisti;
f) promuove lo sviluppo, la gestione e i criteri di valutazione del Dottorato di ricerca;
g) svolge azione di monitoraggio e coordinamento della partecipazione a progetti nazionali e internazionali (ad esempio: Regione, Ministero dell’Università e della Ricerca, Unione Europea…).
I membri della Commissione Ricerca vengono designati dal Consiglio di Dipartimento su indicazione del Direttore. I membri attualmente in carica alla Commissione Ricerca sono:
 
 
COMMISSIONE DI DIDATTICA
 
La Commissione Didattica è composta dal Direttore o da un suo delegato che la presiede, dai Presidenti di Corso di Studio, da una unità di personale tecnico-amministrativo che svolge l’attività di coordinamento alla didattica presso i Corsi di Studio e da un rappresentante degli studenti scelto tra i membri del Consiglio.
La Commissione Didattica ha le seguenti funzioni istruttorie:
a) analizza e coordina la programmazione didattica dei corsi di studio che afferiscono al Dipartimento e l’impiego delle risorse didattiche disponibili, eventualmente anche in collaborazione con altri Dipartimenti;
b) predispone l’orario delle lezioni, tenuto conto dei regolamenti didattici dei corsi di studio;
c) analizza le proposte di attivazione e di disattivazione dei corsi di studio;
d) analizza le proposte di attivazione di Master universitari;
e) analizza e coordina le modifiche degli ordinamenti e dei regolamenti didattici dei corsi di studio che afferiscono al Dipartimento, previo parere dei relativi Consigli dei Corsi di Studio e della Commissione paritetica;
f) analizza e coordina i programmi di insegnamento non finalizzati al conseguimento di titoli di studio universitari, ma rispondenti ad esigenze di qualificazione professionale, di formazione di nuovi profili professionali e di educazione permanente;
g) analizza e coordina le proposte riguardanti l’offerta formativa;
h) istruisce l’attività relativa al conferimento di incarichi di insegnamento nei corsi di studio;
i) analizza e coordina i regolamenti didattici dei singoli Corsi di Studio;
j) analizza e coordina le proposte dei singoli Corsi di Studio e della Commissione paritetica volte alla garanzia e al miglioramento della qualità dell’insegnamento, anche tramite promozione di attività di tutoraggio e supporto agli studenti.
I membri della Commissione Didattica vengono designati dal Consiglio di Dipartimento su indicazione del Direttore.
I membri della Commissione Didattica attualmente in carica sono:
 
COMMISSIONE SPAZI 
 
La Commissione Spazi è composta da tre docenti o ricercatori e da un rappresentante del personale tecnicoamministrativo. La Commissione è presieduta dal docente di ruolo superiore.
La Commissione Spazi ha i seguenti compiti:
a) avere sempre un quadro aggiornato dell'allocazione degli spazi del Dipartimento; 
b) proporre eventuali variazioni nella distribuzione degli spazi (studi, laboratori, etc.), per compensare le fisiologiche esigenze all'interno del Dipartimento e garantire il massimo equilibrio;
c) valutare eventuali richieste provenienti dall'interno del Dipartimento ed istruire ipotesi operative conseguenti.
I membri della Commissione Spazi vengono designati dal Consiglio di Dipartimento su indicazione del Direttore.
I membri della Commissione Spazi attualmente in carica sono:
 
 
Presso il Dipartimento è costituita una Commissione Paritetica Docenti-Studenti, prevista e disciplinata dall’art. 31 dello Statuto, i cui compiti sono definiti nel regolamento didattico di Ateneo.
La Commissione Paritetica Docenti-Studenti è composta da un docente ovvero due, in caso di corso di studio magistrale a ciclo unico, per ciascuno dei corsi di studio afferenti al Dipartimento, designati dal Consiglio di Dipartimento con le modalità di cui al comma 3 e da uno studente ovvero due, in caso di corso di studio magistrale a ciclo unico, designato dal Consiglio degli studenti tra gli studenti iscritti ai Corsi di studio facenti capo al dipartimento, con esclusione di quelli eletti quali rappresentanti nel Consiglio di Dipartimento o nel Consiglio di Corso di Studio. La Commissione nomina il proprio Presidente tra i docenti di ruolo nominati dal Consiglio di Dipartimento; in assenza di accordo prevale il criterio dell'anzianità nel ruolo. Ai lavori delle Commissione possono partecipare, ove ne facciano richiesta, i Presidenti dei Consigli di Corso dì Studio.
I docenti componenti della Commissione sono proposti dal Consiglio di Corso di Studio con voto palese deliberato a maggioranza assoluta dei presenti.
La Commissione dura in carica due anni ed è rinnovabile per il biennio successivo delle sedute è redatto un sintetico verbale che da atto dei presenti e delle determinazioni adottate.
I membri della Commissione Paritetica Docenti-Studenti attualmente in carica sono:
  • NAPOLITANO ANTONIO
  • VANOLI LAURA
  • BENASSAI GUIDO
  • PUGLIANO GIOVANNI
  • FERONE CLAUDIO
  • PERNA STEFANO
  • CARRUBBA GENNARO ANDREA (STUDENTE DI INFORMATICA, BIOMEDICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI)
  • ROSOLIA GIOVANNI (STUDENTE DI SICUREZZA DEI DATI E DELLE COMUNICAZIONI)
  • GUIDA VINCENZO (STUDENTE DI GESTIONALE)
  • LOFFREDO ILARIA (STUDENTE DI GESTIONALE MAGISTRALE)
  • GIORDANO VINCENZO (STUDENTE DI CIVILE E AMBIENTALE)
  • SENESE NICOLA (STUDENTE DI CIVILE E AMBIENTALE MAGISTRALE)
 
 
 

CONTATTI PEC 

(LINK SENDS E-MAIL)

 

 

CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

https://www.uniparthenope.it/ateneo/organigramma/consiglio-di-dipartimento-di-ingegneria